Il parcheggio

LUI – Una sera andando in un parcheggio incrociamo una macchina con la portiera aperta dalla parte del passeggero, a bordo la tipa del prontosoccorso con le gambe aperte senza mutandine. Una gamba fuori dalla macchina, l’altra dentro. Con la mano si stuzzica la figa morbida e pelosa, mentre con l’altra mano massaggio il cazzo…

La portinaia

Da quando aveva traslocato nel suo nuovo palazzo, Stefano, era veramente cambiato, e non poco: aveva conosciuto un sacco di gente, era entrato a far parte di una nuova compagnia di ragazzi, a scuola, e ogni sera, quando si affacciava alla finestra della sua camera, scorgeva sempre quella bella donna bionda, sui quarant’anni, che rientrava…

L’amica della sorella

Da quando la sorella di Luca aveva iniziato il liceo, quest’ultimo non perdeva mai l’occasione per stare a guardare, dalla finestra, quando la sorella arrivava a casa, nella speranza che con Luisa, questo era il nome della sorella di Luca, arrivasse sempre quella sua amica castana, dal volto così piacevolmente simpatico e bello, che lui…

Amante alla porta

A volte le cose vengono naturali, senza sforzarle, sono le stesse circostanze che si uniscono per far succedere un evento. Questo è quello che mi è successo quella sera in cui un perfetto sconosciuto è diventato il migliore amante che una donna possa desiderare. Quella sera non era una sera come tutte le altre: il…

Il vecchio

Questa mattina mi sento particolarmente indolente. Sono in vacanza da mia zia, in un borghetto isolato, sulla montagna modenese. La stagione concilia questo mio stato d’animo: fuori fa un caldo infernale e si suda solo a muoversi. Questa notte ho dormito pochissimo, nonostante avessi le finestre socchiuse. A dire la verità, ad un certo punto…

Il sogno della mia puttana

…eravamo distesi sul letto, io sulla schiena e David al mio fianco, ginocchioni che mi stava ammanettando i polsi alla spalliera. Le mie gambe erano divaricate e non potevo muoverle, legate com’erano agli angoli del letto, la mia figa, senza peli, come quella di una ragazzina si stava già copiosamente bagnando in trepidazione di quello…