Karrueche Tran

La vicina non è da sola

E’ incredibile, soprattutto indelebile, il ricordo di quel flebile pianto della ragazza della porta accanto! Mi precipitai alla finestra per vedere e constatare che non si fosse fatta male, udii altre grida con volume un po’ aumentato, non è che li dentro succedeva qualcosa di inappropriato? Preso dalla curiosità andai a vedere, davanti alla porta…