Exhibition salope soumise slut slave wife submissive bondage

Usami!

– Spingi! Spingi più a fondo … dai! Claudia mi guardava con le pupille dilatate dall’eccitazione. – Ma, a questo punto del gioco, non dovresti essere passiva, arrendevole, completamente in mia balia e, soprattutto, muta? – tentai una protesta. – Sì… forse, ma spingi di più! La vedevo respirare senza regola apparente, i polmoni gonfiavano…

my photos with and without a swimsuit

Lilly, una diabolica adolescente

L’auto sobbalzava ad ogni buca della piccola stradina di campagna. Gli ultimi raggi di sole accecavano Antonio che cercava di non perdersi. La casa doveva essere laggiù, dopo quel piccolo spiazzo di terra. Aveva ricevuto l’invito per quella cena venerdì pomeriggio. Il suo capo gli si era avvicinato e, dopo una settimana estenuante di lavoro…