Blog e Guide

Guida allo scambio di coppia

Lo “scambio di coppia“ è una pratica sociale e sessuale che coinvolge il contatto tra adulti consenzienti.

Può comportare lo scambio di partner o il coinvolgimento in attività sessuali di gruppo, ma spesso viene fatto nel contesto di una relazione di coppia.

Gli scambisti fanno sesso al di fuori della loro relazione principale come esperienza di legame condivisa con i loro partner.

Ciò significa che la maggior parte del sesso extrarelazionale avviene dove i loro partner possono guardarlo o “unirsi al gioco”.

Lo scambio è strettamente sessuale e gli scambisti spesso hanno contatti minimi e nessun sentimento romantico verso le persone con cui accettano di scambiarsi, o di scambiare i loro partner.

Scambio di coppia: cose importanti da sapere prima di provarlo

Lo scambio di coppia ha il suo vocabolario. Per esempio, con “soft swap” ci si riferisce al coinvolgimento in qualsiasi cosa, fino al sesso orale, con una persona che non è il tuo partner.

Con “full swap” invece si intende uno scambio completo, dove avviene anche un rapporto sessuale completo.

Vale la pena anche sapere che la parola “unicorno” indica una donna single aperta al sesso con coppie eterosessuali.

La “porta chiusa”, al contrario, indica il tuo essere d’accordo che il tuo partner faccia sesso lontano dalla tua vista.

Oltre al vocabolario, prima di iniziare qualsiasi esperienza di scambio, ci sono alcune cose che dovrai tenere a mente.

Parla con il tuo partner

Prima di provare lo scambio di coppia, assicurati di avere un dialogo sincero con il tuo partner.

PROMETTIGLI, come prima cosa, che si tratterà solo di sesso e di nient’altro.

Digli anche, in modo aperto, quello che intendi fare: che sia sesso di gruppo o scambio di partner con un’altra coppia, è importante che lui sappia cosa aspettarsi.

Da ultimo, ma non meno importante, assicurati che anche il tuo partner voglia provare questa esperienza e, soprattutto, non costringerlo se non vuole.

Lo scambio di coppia è divertente soltanto se entrambe le parti ne sono a conoscenza e ne sono entusiaste.

Protezione? Sì, grazie!

L’uso di metodi di protezione barriera, come i preservativi, vi proteggeranno dal rischio di contrarre malattie sessualmente trasmissibili e dalle gravidanze indesiderate.

Tuttavia, potrebbe capitare che l’altra coppia vi proponga di fare sesso senza protezioni.

Una mossa ragionevole sarebbe quella di rifiutare, ma se state pensando di spingervi oltre, discutete in anticipo cosa fare in caso di gravidanza o di un test positivo di una malattia sessualmente trasmissibile o, peggio ancora, dell’HIV.

Pianifica il dopo

Dopo il primo scambio di coppia, proverete molte emozioni! Si spera che siano tutte positive, ma è molto probabile che vi sentirete confusi, in colpa o sopraffatti dall’eccitazione.

Consiglio: pianificate un po’ di tempo da trascorrere solo voi due per riconnettervi come coppia dopo l’esperienza.

Puoi anche parlare con il tuo partner di come è stata l’esperienza per te, di cosa è andato bene, di cosa è stato difficile e di ciò che vorresti cambiare nel prossimo scambio.

Anche l’aiuto di un terapeuta sessuale specializzato in non monogamia consensuale può fare miracoli in questa situazione.

Come iniziare: collegati a una rete

Il tuo partner ha detto di essere d’accordo di provare quest’esperienza con te, ma adesso non sai da che parte iniziare?

Cominciate dal sicuro: iniziate a frequentare un club di scambisti e a guardare le coppie che si muovono al loro interno prima di cominciare.

Cerca i club locali nella tua zona e leggi bene le loro linee guida prima di presentarti.

Una volta all’interno, segui buone pratiche di consenso e sii consapevole dei confini delle altre persone e, soprattutto, rispettali.

Per esempio, se tu e il tuo partner amate il BDSM, ma la coppia che avete scelto no, salutatela e passate alla successiva.

Guida pratica allo scambio di coppia: come far emergere il tuo interesse con il tuo partner


Dire al tuo partner che sei interessato a provare lo scambio di coppia, potrebbe sembrare una piccola sfida.

Dopotutto, la regola della monogamia è molto forte, e anche le persone che sono eccitate all’idea di provare lo scambio, potrebbero avere dei sentimenti contrastanti all’inizio.

Per questo motivo, per aumentare le tue probabilità di successo, scegli un momento in cui il tuo partner è di umore rilassato e non ha compiti urgenti da sbrigare per parlarne.

Quando sollevi l’argomento, utilizza un approccio delicato, ad esempio dicendo che ne hai sentito parlare e che saresti curioso di provarlo con lui (o con lei).

Fai anche domande per conoscere i valori del tuo partner e pratica il non giudizio se non è d’accordo. Se ciò accade, accetta di lasciar cadere l’argomento, poi torna a riproporlo in una seconda occasione.

Detto in poche parole, rendi lo scambio di coppia il soggetto di una vera e propria conversazione e non solo una dichiarazione di ciò che vuoi. Lo scambio di coppia può rivelarsi eccitante, ma è importante che siate d’accordo entrambi a praticarlo.

5/5 - (1 vote)

You may also like

Comments are closed.