Mia moglie

Ho visto mia moglie tradirmi.
Era un sacco di tempo che ne parlavo con lei che dovevamo ravvivare i nostri rapporti sessuali, perché purtroppo avevamo 20 anni di differenza io 52 lei 32 e sinceramente le avevo anche tenuto nascosto il mio piacere nel vedere uomini nudi che col passare del tempo si è rinforzato , infatti ora mentre facevamo sexo io immaginavo con eccitazione di vedere lei che lo faceva con altri e questo provocava in me maggiore foga cosa che a lei piaceva non sapendo cosa me la provocava? Comunque cominciai col proporle la mia idea in maniera blanda ma come risposta mi senti dare del porco, cosi lasciai cadere la cosa…. Però a distanza di tempo notai un cambiamento nel suo comportamento abituale, si assentava per più ore del solito, e non mi assillava più come prima per la mancanza di nostri rapporti sexuali, cosi cominciai ad avere dei sospetti…e poi per caso un giorno che lei era uscita dicendomi che doveva incontrarsi con delle amiche io la vidi per caso invece salire in una macchina con un uomo e visto che anche io ero in macchina mi improvvisai detective, e a distanza aiutato dall’oscurità della sera la segui…
Vidi la macchina uscire dalla città e dirigersi al fiume e inoltrarsi in un boschetto vicino alla riva dove da giovane andavo a cambiarmi per andare a fare il bagno, vidi la macchina fermarsi e cosi io a mia volta fermai la mia che parcheggiai in un sentiero li vicino poi a piedi mi incamminai verso una piccola collinetta tra gl’alberi proprio al lato della macchina ferma.
Ero agitato dalla situazione una parte di me era gelosa e l’altra invece era eccitata dall’idea di scoprire il possibile tradimento, cosi mi misi dietro un albero a spiare e grazie alla luce che avevano acceso nella macchina probabilmente sicuri di essere soli potei vedere tutto e sentire tutto anche perchè in linea d’aria ero a pochi metri da loro ma nascosto dall’albero e dalla vegetazione.
Dopo pochi minuti che erano fermi e che chiacchieravano piacevolmente vidi le mani di lui accarezzare mia moglie e baciarla poi le mani sparire sotto la gonna mentre lei non fece neanche il gesto di fermarlo anzi le vidi aprire le gambe lasciando salire la gonna sino a mettere in mostra perfettamente la bianca mutandina di pizzo che subito fu avvicinata dalla mano di lui e che dopo un attimo vi si insinuo dentro ravanando nella sua foresta di peli che era anche visibile dalla mia posizione, senti gemere di piacere mia moglie poi lui smettendo di baciarla con l’altra mano libera si apri il pantalone mostrando un cazzo duro che stava esplodendo nelle sua mutanda…questo fu come un segnale vidi mia moglie toglierli la mano dalla sua mutanda e sollevare il sedere per potersela levare, mentre lui a sua volta si levava pantalone e mutanda lasciando in bella vista un cazzo molto grosso e duro che si impugno nella mano mentre mia moglie lo guardava vogliosa, lui menandoselo le disse di levarsi tutto che tanto li erano soli, mia moglie come rincuorata da quello che lui aveva detto apri la portiera della macchina e usci fuori e guardandosi ugualmente attorno e non vedendo nessuno si levo gonna e camicetta e reggiseno rientrando nella macchina e fu proprio in quel momento che sentii alle mie spalle un rumore lieve che mi fece girare e notai due giovani che strisciando come nei films arrivarono al mio fianco dietro l’albero sussurrandomi: hanno gia iniziato? Io feci finta di non capire , lui allora aggiunse non è la prima volta che spiamo questa coppia….lei oltre ad essere una figona è anche una porcona e aggiunse è gia nuda? Io rispondendo con la voce bassissima dissi si lo a fatto ora , mi guardai bene dal dire che era mia moglie e l’altro ragazzo aggiunse vedrai che spettacolo…. l’importante e non farci scoprire poi mi chiese : hai visto che figona pelosa che ha? Si affermai io me lo fa diventare duro e lui ….sapessi noi quante seghe ci siamo fatti guardando e cosi dicendo tutti e due si tirarono fuori il cazzo cominciando a menarselo mentre io guardavo con piacere come se lo menavano senti la portiera della macchina aprirsi e vidi lui nudo uscire dalla macchina tirandosi dietro mia moglie e appoggiandosi alla macchina fece inginocchiare mia moglie proprio davanti al suo cazzo come in attesa…lei le guardo il cazzo poi presolo con le due mani comincio a leccarglielo per tutta la sua lunghezza e grossezza mentre lui gemendo le diceva. Dai porcona leccalo tutto che so che ti piace…ed era vero perchè mia moglie lo leccava con piacere e quando lui le aggiunse: dai prendimelo in bocca senza toccarlo anzi mentre lo fai toccati tu!
Lei non se lo fece ripetere lascio il cazzo con le mani e con la lingua cominciò a giocare con la cappella mentre con le dita della mano dopo avere aperto le cosce si masturbava con foga mentre lui le infilava sempre di più il cazzo in bocca dicendo con voce rotta dal piacere: si porca ficcati tutte le dita dentro al tuo figone mentre ti gusti il mio cazzone e cosi dicendo le prese la nuca nelle mani e comincio a scoparla nella bocca anche se si vedeva che era troppo grosso per mia moglie lei a fatica riusciva a ingoiarlo sempre di più mentre i ragazzi vicino a me eccitatissimi si segavano come pazzi mentre io a mia volta cominciai a menarmelo mentre uno di loro avvicinatosi a me disse: ti piace la porcona? Si risposi io e lui aggiunse da come le gusta il cazzo credo che se andassimo tutti da lei ci farebbe godere sicuramente guardala come ingoia quel grosso cazzo , mentre noi siamo qua a menarcelo poi guardandomi inviso mi chiese : ti andrebbe visto che lei è impegnata menarmi tu il cazzo? Io sorpreso dalla sua richiesta risposi perché proprio io? E lui rispose, perché ho notato come ci guardavi il cazzo prima e senza darmi tempo di rispondere mi prese una mano e se la porto sul cazzo aggiungendo. Senti come la porca me lo a fatto diventare duro? Io lo afferrai e guardando mia moglie che spompinava quel cazzone cominciai a menarglielo mentre lui a sua volta guardava mia moglie leccandosi le labbra, ma rimasi con una mano libera per pochi attimi perchè anche l’altro amico se lo fece prendere in mano e sorridendo mi disse. visto che avevi una mano libera mi immagino sia lei a menarmelo…. Io eccitatissimo stavo menando due cazzi duri che erano cosi grazie a mia moglie che ignara di essere guardata continuava a masturbarsi succhiandolo e quando lui la prese per i capelli costringendola a sollevarsi dal cazzone lei sempre masturbandosi si appoggio il cazzo tra le tette mentre lui stringendole le faceva una spagnola dicendole : si cosi tra le tette che ti sborro in faccia e difatti dopo pochi minuti lui le sborro a getto sul mento e poi mentre la sborra colava lui le spalmo le tette poi le ordino di smettere di masturbarsi e la fece accomodare sul cofano a cosce aperte mentre guardandola le diceva : dio che bel figone peloso ora te lo vado a leccare tutto hai il buco bello aperto e lei spalancando al massimo le cosce le rispose si dai leccamela tutta voglio sentire la tua lingua dentro!? lui si tuffo letteralmente nel suo bosco mentre io sentivo i cazzi dei ragazzi pulsare mentre si godevano la scena e quando capii che erano prossimi a venire dissi a loro fate finta che sia lei….e mi inchinai sul cazzo più grosso e senza chiedere il permesso glielo presi in bocca mentre l’altro non sapendo più chi guardare si avvicino col cazzo al mio viso pronto a venire cosa che avvenne un minuto dopo quasi all’unisono proprio mentre mia moglie gridava siiii godendo come una pazza i ragazzi mi riempivano di sborra poi una volta scaricati si rimisero a guardare la scena dicendomi sotto voce GRAZIE! io ero l’unico col cazzo ancora duro almeno per il momento del terzetto, mentre invece mia moglie godendo a farsela leccare implorava a lui di darle il suo cazzone lui soddisfatto della leccata che le aveva fatto si alzo da lei si prese il cazzone in mano e lo punto sulla figa che grondava di umori poi sollevando le gambe di lei sulle sue spalle la glielo infilo dentro in un solo colpo facendo un dentro e fuori tremendo mentre mi moglie gridava dal piacere incurante che qualche d’uno sentisse : ohhh come è grosso me lo sento in pancia, dai più forte, dammelo tutto e mentre lo diceva si leccava le labbra lui se la montava con tutte le forze dicendole di tutto , era stupendo vedere come lei si agitava tutta le tette ballavano per via dei colpi e lei godeva come una matta .
Ma questa scena aveva riattivato i ragazzi e il ragazzo che prima avevo soddisfatto avvicinandosi a me mi sussurrò : ti piace quel cazzone ? riferendosi a quello che stava perforando mia moglie e vistomi il cazzo ancora duro aggiunse dai immagina di essere te a prenderlo? E cosi dicendo comincio a menarmelo io stetti al gioco e le dissi: si mi piacerebbe che lo desse a me e a te piace quella figa?si molto rispose e io aggiunsi e cosa le faresti? Lui continuando a menarmelo rispose : la vorrei cosi nuda per leccarmela tutta le tette che mi piacciono quel bel figone peloso e capiente e quel bel culo lo sfonderei a colpi di cazzo e magari farei tutto questo assieme al mio amico tanto credo che quella gradirebbe la cosa visto che lo ha gia fatto…io a sentire queste parole sobbalzai e lui credendo di essere lui la fonte del mio sobbalzo disse : ti piace che te lo meni? Si risposi io ma aggiunsi dai raccontami cosa hai visto? Lui contento di poterlo raccontare aggiunse ma sempre guardando mia moglie che stava scopando , la settimana passata è venuta con questo maschio e un altro che se la sono scopata assieme sempre qua,(hai capito mia moglie altro che andata a casa del parente che non stava bene…era venuta qua a farsi scopare….) Comunque chiesi al ragazzo che hanno fatto ? lui sempre menandomelo disse : prima si sono messi tutti nudi e se lo sono fatto prendere in bocca assieme poi si è fatta sborrare addosso e loro l’hanno leccata tutta sia la sborra che lei, poi stando in piedi l’hanno scopata assieme uno dietro e l’altro davanti, e lei da brava troia si era avvinghiata con le gambe alla vita di quello davanti cosi senza mettere le gambe per terra si gusta i due cazzoni assieme si perché anche l’altro era come questo un grosso cazzo, e mentre guardavamo ci siamo segati tre volte ne valeva la pena a vedere sta zoccola come si gustava i cazzi…. Io eccitato dal racconto e da lui che mi segava e da quello che vedevo fare ora a mia moglie che scesa dal cofano della macchina stava piegata a pecora mentre lui la scopava tenendola per le tette, io senza rendermene conto espressi a voce meta del mio pensiero che era : mamma mia come le riempie la figa e a voce dissi quel bel cazzone grosso e il ragazzo aumentandomi la sega aggiunse . ti piacerebbe essere tu a prenderlo è? Si tu ti gusteresti il cazzone e io e il mio amico scopiamo lei assieme la laviamo di sborra e mentre diceva questo io guardando mia moglie come trombava sborrai a getto proprio nel momento che il lui di mia moglie decide di cambiare buco e glielo infilò nel culo e fu una cosa stupenda vedere come le gustava a lei ma questo lo sapevo perché anche con me lo prendeva.
Comunque non volli restare fino alla fine per avere il tempo di tornare a casa e riprendermi dalla piacevole sorpresa, cosi salutai sotto voce i ragazzi dicendole che ci saremmo rivisti e silenziosamente me ne andai.
E li rividi ancora

[Total: 0    Average: 0/5]

Ora sei Offline, Navigazione Limitata