Mia sorella mi presenta una amica

dopo l’esperienza con mia sorella e i suoi piedini, abbiamo continuato a scopare, però niente di che. un giorno mentre ero a casa a studiare per un’importante verifica sento mia sorella entrare in casa, sale mi saluta e mi presenta una sua amica lucia, una ragazza stupenda alta più o meni 1.65 magra con un bel culetto sodo anche se il seno non era tanto grande, una seconda. ci presentiamo e dopo mia sorella mi dice che andavano in camera a studiare e mi dice anche di non disturbarle. la cosa mi insospettii però non ci feci molto caso e continuai a studiare. dopo all’incirca mezzora finisco di studiare e vado al computer per svagarmi un po, salendo le scale sento alcuni rumori strani provenire dalla camera di mia sorella vado a controllare e noto che la porta è socchiusa. intravedo mia sorella in ginocchio davanti al letto nuda che lecca i piedi alla sua amica anche lei nuda (per molti questo non è molto eccitante ma per me che amo i piedi e molto ma molto eccitante). volevo entrare ma decisi di godermi ancora un pò lo spettacolo, era meraviglioso ed io avevo già il cazzo che premeva dentro le mutande, allora slaccio i pantaloni e inizio a segarmi. stavo per venire quando a un certo punto sento lucia dire che era tardi e che doveva andare, vedo mia sorella e lucia che si rivestono e io corro in camera mia. le sento scendere e dopo sento chiudersi la porta, mia sorella risale e entra in camera sua vado a spiarla e la vedo che si sta annusando le mutande di lucia. decido di entrare e appena lo faccio lei nasconde dietro di se le mutandine. -allora avete studiato?- -si si- -casa dovevate studiare- -diritto, domani abbiamo una verifica- -ok- a quel punto vado in bagno mi metto sotto la doccia e inizio a segarmi ripensando alla scena stupenda che avevo visto poco prima. passa una settimana, io ero al computer a guardare un film e sento arrivare mia sorella, è ancora in compagnia della sua amica. sale e mi dice che dovevano fare alcuni compiti e vanno ancora in camera, aspetto un pò e vado a spiarle. la scena è la stessa però questa volta è lucia che lecca i piedi a mia sorelle mentre lei si tocca la figa, il mio cazzo è già durissimo. inizio a godermi lo spettacolo quando mia sorella mi vede ma non mi dice niente, anzi mi fa segno di entrare, appena entro lucia si spaventa un po ma poi mia sorella la rassicura dicendogli -non ti preoccupare lui non dice niente e poi lo so che vorresti scopartelo- lei fa un sorriso e si avvicina a me, mi prende per un braccio e mi fa sedere sul letto, dopo mi slaccia i pantaloni tirandomi fuori il cazzo e inizia a segarmi. intanto mia sorella mi mette i piedi in bocca incitandomi a leccarglieli, mi ritrovo con lucia che mi spompina e i piedi stupendi di mia sorella in bocca, era al settimo cielo. ad un certo punto lucia mi fa sdraiate e si mette davanti a me iniziando a segarmi con i suoi piedi (anch’essi stupendi), mia sorella si mette sopra di me sbattendomi la sua figa tuuta bagnata in faccia e intanto mi da qualche leccata al cazzo e da anche qualche leccata ai piedi di lucia. passiamo 10 minuti così poi io prendo lucia e me la posiziono sopra, lei inizia a ipalarsi con il mio cazzo e dietro di lei quella maiala di mia sorella continua a leccargli i piedi. stavo per venire e lucia si stacca dal mio cazzo e mia sorella vuole che gli vengo sui piedi, detto fatto inizio a segarmi e in meno di 30 secondi spruzzo 5 flotto di sperma caldo sui piedi di mia sorella. lucia lo lecca tutto però non ingoia lo passa a mia sorella con un bacio che mi fa impazzire, tutte e due si girano verso si me e mi dicono -mmmm… buono- purtroppo è tardi e lucia deve andare però mi dice che vuole il secondo round.

[Total: 0    Average: 0/5]

Ora sei Offline, Navigazione Limitata