Mentre lui dormiva

ho 21 anni e da tre anni sto con un ragazzo stupendo. Stiamo bene insieme e facciamo tanto sesso…non l’avevo mai tradito…fino a quel giorno…
eravamo in treno era estate, tornavamo da una splendida, ma stancante giornata in spiaggia.
entriamo in treno e c sistemiamo in uno scompartimento abbastanza affollato.
oltre a noi 2 c’erano un ragazzo, una signora con un bambino e un uomo sulla cinquantina.
per non annoiarci durante il viaggio cominciamo a fare un crucivrba…e ogni tanto mi accorgevo ke il ragazzo ke sedeva di fianco a em e il signore di fronte mi lanciavano degli sguardi…
indossavo una gonnellina e un top..molto striminziti.
facevo finta di niente e continuavo a skerzare con il mio ragazzo.
ad un certo punto pero’ lui si appoggia allo skienale e si addormenta…era molto stanco.poverino…
io allora continuo a fare il cruciverba da sola…
il ragazzo a fianco a me nn aspettava altro…mi guarda e io da vera troietta..(ankio nn aspettavo altro), gli sorrido. “vuoi una mano con il cruciverba?” mi dice io gli rispondo di si.. cominciamo a skerzare..e ad un certo punto mi mette una mano sulla gamba…io lo guardo…ma nn lo fermo. ovviamente comincia a salire e arriva fino al mio perizoma e mi mette un dito nella fighetta…
mmmmm io avevo paura ke il mio ragazzo si svegliasse…ma la cosa mi eccitava da morire.e nn l’avrei fermato x niente al mondo.
il signore di fronte guardava incuriosito…
poso il cruciverba e gli metto la mano sul pacco..gli sbottono i pantaloni e glielo tiro fuori…mmmmmmmmm bello grosso….comincio a toccarglielo…e lui continua a spingermi le dita nella figa…mi spingo verso lui e comincio a fargli un pompino…
il signore di fronte è eccitatissimo…
io mi sento propriouna troia…troppo bello..
allora il ragazzo mi dice di alzarmi xkè vuole sbattermelo nel culo…la cosa mi eccita…ubbidisco..mi alzo allargo x bene le gambe e le kiappe e lui comincia a spingere nel mio culetto già bello sfondato…
il signore di fronte non perde tempo mi alza il top e mi tira fuori le tette(una 4a) e incomincia a lekkarmele e a morderle…
io godo come una vacca…ma non posso gridare…oddio troppo bello…
il signore ad un certo punto dice al ragazzo ke vuole approfittarne anke lui…ke una troia come me nn capita tutti i giorni…e allora decidono di sbattermi tutti e due insieme…
wow…non avevo mai fatto una cosa del genere…due cazzoni splendidi dentro di me….fantastico….mi insultavano…dai troia…puttanella…vacca…e io godevo…
abbiamo fatto troppo rumore e il mio ragazzo si è svegliato…gli dicevano hey cornuto guarda la tua troietta ke fa mentre dormi…un solo cazzo non gli bastane ha voluti 2…
io avevo paura ke lui si arrabbiasse…ma quei 2 continuavano a sbattermi davanti ai suoi okki e io nn riuscivo a smettere di godere…mi piaceva troppo e si vedeva…
mi guardava…e vedevo il suo pacco crescere…mmmm
ad un certo punto i 2 vennero all’unisono…e mi dissero di inginokkiarmi e mi vennero sulle tette…una favola….e poi mi dissero di pulirgli gli strumenti…
mi inginokkiai davanti a loro…sukkiai e ingoiai tutto…bellissimo…
stavo x alzarmi ma il mio ragazzo mi prese x i capelli e mi disse “stai giu’ puttana…ora spompini anke me”… ero al settimo cielo tutti quegli uomini godevano x i miei pomipni…mi sentivo una cagna in calore…
feci un pompino anke al mio ragazzo… e da allora x lui sono una troia…e mi sbatte nei posti piu’ affollati…in makkina…in disco…ed è fantastico!!!!

[Total: 0    Average: 0/5]

Ora sei Offline, Navigazione Limitata