BDSM

S. la mia amante

Questo racconto in origine, lo ha scritto un amico, dedicandomi la parte della protagonista, con il suo consenso, ho pensato per renderlo più reale di correggere molti particolare quali: luoghi, situazioni abitudini, abbigliamento, inserendo persino alcuni di voi… “S. la mia amante” Ricordo quella sera quando stavo andando verso casa sua sapendo che suo marito…

La dominatrice

Avevo messo quell’annuncio da mesi sul sito ed ormai avevo perso le speranze, speravo di incontrare una donna dominante, intelligente e perversa a cui darmi totalmente, Questa fantasia da sempre mi aveva accompagnato da quando ero ragazzo ed ormai alla soglia dei cinquant’anni pensavo che mai avrei potuto vivere una esperienza emozionante con una donna…

Puttana o schiava?

Era passata una settimana da quando mio marito aveva scoperto le mie scappatelle ed era iniziata per me una nuova vita. Carlo mi aveva tagliata fuori dal mondo, niente telefono e il cellulare che avevo poteva solo ricevere le sue chiamate in quanto nessuno sapeva il numero. Ero sempre in casa, lui provvedeva alla spesa…

Chi era?

Ho come amante una puttanella sposata. Lei con me trova un sesso rude e violento che nelle sue fantasie l’aveva sempre eccitata, ma che non aveva mai conosciuto prima. E oltre alle cose che facciamo veramente, molte ce le raccontiamo in chat. Una di queste è che mi piacerebbe violentarla quando il marito è sufficientemente…

Soggiogata

Soggiogata. Non mi capitava spesso di utilizzare quella parola, specie su me stessa, ma in quel momento, mentre vestita soltanto di un body in tessuto trasparente e un paio di tacchi a spillo, seguivo il mio oscuro anfitrione lungo la ripida scala a chiocciola, diretta verso le viscere dell’edificio, era quello che sentivo. Quello che…

Punita al parco

Il padrone ha goduto in bocca. Sono riuscita a bere tutto quanto mi è stato donato. Lo sento rilassarsi e mi accuccio nuovamente a terra per leccare ancora i piedi. Per evitare al mio padrone di sporcarseli, pongo le mie mani sotto di essi e lecco, lecco, lecco. Per stare più comodo ogni tanto posa…